Corsica Camping

15 giorni in Corsica: un itinerario roadtrip indimenticabile sull’isola della Bellezza

Réservez votre séjour

15 giorni in Corsica: un itinerario roadtrip indimenticabile sull’isola della Bellezza

Immagina un’isola paradisiaca dove il sole dorato bagna vasti paesaggi selvaggi, dove il mare luccica sotto le cime delle montagne, dove villaggi storici si annidano su colline verdeggianti: benvenuti in Corsica. Questo gioiello del Mediterraneo, spesso chiamato “l’Isola della Bellezza”, è il sogno di ogni appassionato di viaggi su strada. In questo articolo vi proponiamo un itinerario di 15 giorni attraverso le meraviglie naturali e culturali della Corsica.

Giorni 1-2: Centuri

Inizia la tua avventura in Corsica con il pittoresco villaggio di Centuri. Le sue affascinanti strade acciottolate e il suo tipico porto di pescatori ti immergeranno immediatamente nell’atmosfera mediterranea dell’isola.

Giorni 3-4: Patrimonio

La tappa successiva è Patrimonio, rinomata per i suoi vini. Prendetevi il tempo per visitare alcuni dei tanti vigneti per una degustazione di vini corsi.

I vigneti di Patrimonio

La Corsica non è famosa solo per le sue spiagge sabbiose e gli splendidi paesaggi montuosi, ma anche per i suoi vini sublimi. Quindi, il tuo viaggio ti porterà poi a Patrimonio, l’epicentro vinicolo dell’isola, annidato nella conca delle verdi colline. La strada tortuosa attraverso i vigneti è un vero piacere per i sensi, dove ogni curva rivela un nuovo panorama di filari ordinati di viti sullo sfondo del mare scintillante.

La ricchezza del terroir e il sole generoso della regione di Patrimonio permettono di produrre vini eccezionali, che vanno dai rossi potenti ai rosati delicati, compresi i bianchi aromatici. Numerose aziende vinicole vi aprono le porte per degustazioni, permettendovi di apprezzare la diversità e la qualità dei vini corsi. Da non perdere il Muscat du Cap Corse, un vino dolce naturale che è l’orgoglio della regione.

Tra degustazioni e passeggiate tra i vigneti, Patrimonio è una tappa imprescindibile del vostro roadtrip in Corsica. Un soggiorno che si preannuncia ricco di sapori quanto di scoperte.

Giorni 5-6: Calenzana

Direzione Calenzana, punto di partenza del famoso GR 20. Anche se non avete intenzione di percorrere questo percorso, la città stessa e i suoi dintorni meritano una visita. La visita a Calenzana, un piccolo villaggio dell’Alta Corsica situato ai margini del Parco Naturale Regionale della Corsica, ti dà la possibilità di iniziare una delle escursioni più leggendarie del mondo: il GR20. Anche se il GR20 non è da prendere alla leggera e richiede un certo livello di preparazione e condizione fisica, potrete comunque assaporarne l’atmosfera effettuando la prima tappa.

Con partenza da Calenzana, il percorso attraversa paesaggi selvaggi di incomparabile bellezza, tra profumata macchia mediterranea, boschi di querce e castagni e vette montuose. È una vera immersione nell’entroterra della Corsica, lontano dalle folle turistiche delle spiagge.

Al termine di questa prima tappa raggiungerete Ortu di u Piobbu, il primo rifugio del GR20. Anche se si decide di non pernottare in questo semplice ma accogliente rifugio, la vista panoramica sul Golfo di Calvi che offre è assolutamente indimenticabile.

Scoprire Calenzana e avventurarsi sul GR20, anche per un breve periodo, ti darà uno spaccato autentico della vita di montagna in Corsica, aggiungendo una dimensione di avventura e sfida al tuo viaggio di 15 giorni.

Giorni 7-8: Spiaggia di Moriani

Dopo la montagna è tempo di spiaggia ! Moriani Plage, con la sua lunga distesa di sabbia e acque azzurre, è il luogo perfetto per rilassarsi al mare in Corsica.

Giorno 9: Ghisonaccia

Un breve tragitto in auto vi porterà a Ghisonaccia, un paradiso per gli amanti della natura. Tra mare e montagna avrete la possibilità di fare escursioni a piedi, in mountain bike o anche a cavallo.

Giorni 10-11: Porto

Il villaggio di Porto, patrimonio mondiale dell’UNESCO, è la tua prossima destinazione. Scoprirai paesaggi impressionanti e siti naturali eccezionali come la riserva naturale di Scandola.

Giorni 12-13: Porto Vecchio

Quindi dirigiti a Porto Vecchio. La “città alta” offre splendide viste sul mare, mentre le spiagge di Palombaggia e Santa Giulia sono assolutamente da vedere.

Giorno 14: Bonifacio

Il viaggio continua a Bonifacio, la città più meridionale della Corsica. Passeggia nel centro storico, esplora la cittadella e ammira le bianche scogliere calcaree.

Scogliere di Bonifacio in barca

Prima di concludere il vostro viaggio, vi aspetta un ultimo gioiello della Corsica: le scogliere calcaree di Bonifacio. Queste scogliere, tagliate dalle onde e dal vento, si tuffano vertiginosamente nel Mar Mediterraneo, offrendo uno spettacolo della natura mozzafiato.

Parti per una gita in barca che ti permetterà di scoprire questi giganti di pietra da una prospettiva unica. Lungo l’acqua, osserva l’incredibile tavolozza di blu del mare, che contrasta con il bianco abbagliante delle scogliere.

Durante la tua passeggiata avrai l’opportunità di esplorare la famosa Grotta di Sant’Antonio, accessibile solo in barca. È uno spettacolo naturale impressionante, con stalattiti pendenti e acque cristalline.

Dal mare Bonifacio si presenta sotto una luce diversa, le sue case sembrano sospese nel vuoto, arroccate sulla scogliera. Il panorama è suggestivo e memorabile.

Questa gita in barca intorno alle scogliere di Bonifacio è l’occasione per catturare un’ultima volta lo splendore selvaggio e l’incredibile diversità della Corsica. È un’esperienza imperdibile che completa perfettamente il tuo viaggio di 15 giorni sull’Isola della Bellezza.

Giorno 15: Sartene e Pianotoli

Per concludere in bellezza, visitate Sartène, la “città più corsa delle città corse”. Quindi, fai una deviazione a Pianotoli, un paesino tranquillo, prima di concludere il tuo indimenticabile viaggio in Corsica.

Il Caténacciu di Sartene

Mentre la tua strada in Corsica ti porta verso sud, arrivi a Sartène, una città arroccata su un promontorio roccioso, vero epicentro della cultura isolana. Se il tuo viaggio coincide con la Settimana Santa, avrai l’opportunità unica di assistere ad una tradizione secolare: la cerimonia del Caténacciu.

Letteralmente “l’uomo incatenato” in dialetto corso, il Caténacciu è la ricostruzione della Passione di Cristo, una processione solenne e intensa che attraversa ogni Venerdì Santo la città medievale di Sartène. Un uomo anonimo, il penitente, indossa una pesante croce di legno e una catena di ferro attaccata alla caviglia, ripercorrendo il percorso di sofferenza di Gesù.

L’atmosfera è elettrica mentre migliaia di spettatori assistono a questa processione sotto lo sguardo severo delle case di granito di Sartène. I tamburi risuonano nell’aria notturna, aumentando l’intensità drammatica della cerimonia.

Partecipare al Caténacciu de Sartène è un’esperienza immersiva nella cultura corsa, un momento culminante che segna il tuo viaggio sull’isola della bellezza. È un’occasione unica per catturare l’anima profonda della Corsica, al di là dei suoi paesaggi mozzafiato.

Con questo itinerario di 15 giorni scoprirai tutta la diversità e la bellezza che la Corsica ha da offrire. Che tu sia un amante della natura, del vino o un appassionato di storia, quest’isola del Mediterraneo ti sedurrà sicuramente.

Road Trip en Corse en Famille

Articles Similaires

Que faire à Ajaccio en famille
Non categorizzato
Hari

Ajaccio, capitale della Corsica

Organizza una vacanza in famiglia ad Ajaccio, la vivace capitale della Corsica promette un’avventura memorabile per tutte le età. Questa città, cullata dalle acque turchesi del Mediterraneo e ricca di storia, offre una moltitudine di attività per le famiglie. Scopri con noi il meglio che Ajaccio ha da offrire per

Lire la suite »
Non categorizzato
Hari

Calvi o Île Rousse, le perle della regione della Balagne

Nella magnifica regione della Corsica settentrionale, due città spiccano per il loro fascino unico e per la varietà di attrazioni turistiche: Calvi e Île Rousse. Ognuna di queste destinazioni ha il proprio carattere e le proprie attrazioni, offrendo ai visitatori esperienze diverse ma ugualmente accattivanti. Questo articolo esplora le peculiarità

Lire la suite »
Non categorizzato
Hari

Corsica bassa stagione

Viaggiare in Corsica, l’incantevole isola nel cuore del Mediterraneo, è un sogno per molti. Tuttavia, scoprire questo gioiello senza spendere troppo è spesso una delle principali preoccupazioni dei viaggiatori. Fortunatamente, ci sono alcuni periodi ideali per visitare la Corsica a basso costo, sfruttando al massimo il suo fascino. 1. I

Lire la suite »